La persona giusta.

di rossella

Le relazioni d’amore? Fonte di grande gratificazione ma anche di enorme stress. Una scelta per donne e uomini coraggiosi, di sicuro. Nei momenti più difficili immaginiamo che sarebbe bello se restasse tutto come all’inizio: un uomo e una donna che non sanno nulla l’uno dell’altra e si desiderano follemente. Quello che invece si verifica in seguito è che si continua a sapere ben poco l’una dell’altro, ci sente confusi,  si fatica a vedere il desiderio, sotto i molti strati di delusione. Perché siamo delusi? Perché siamo pieni di aspettative. Abbiamo mille idee e pregiudizi sull’amore; abbiamo anche mille ferite e vorremmo che l’altra persona le curasse, mentre non faranno altro che scontrarsi con le sue.

Quale sarà la persona giusta? ci chiediamo, dubbiosi, dopo l’ennesima delusione. Sono arrivata alla conclusione che la persona giusta è quella con cui puoi crescere. Quella che ami senza un motivo preciso, guidato da una forza più grande di te. L’amore si presenta a noi con la sua energia improvvisa, totale, perfetta. Siamo noi che lo rendiamo imperfetto, che non crediamo nella sua potenza. Ho letto da qualche parte, poco tempo fa:

BE WITH SOMEONE WHO MAKES YOU HAPPY

Illuminante eh? La gioia, quella autentica e durevole, dipende da quel che costruiamo dentro di noi. Nessuna persona che incontreremo ci renderà più felici di quanto possiamo fare noi stessi. Chi è allora la persona giusta?…

Annunci