Scritti da Saturno

di Rossella Arena

Categoria: dal mondo

Collaborazione con Astrella e Sirio.

 

Astrella è un mensile che in modo semplice e attento si occupa di astrologia, benessere, spiritualità e crescita personale. Anche Sirio si muove sulla stessa linea, ponendo una particolare attenzione agli approfondimenti astrologici. Sono tutti temi che ho molto a cuore e per questo sono davvero contenta di poter collaborare con queste riviste.

In questo post segnalerò gli articoli pubblicati. Buona lettura! 🙂

——

Dal numero di novembre 2016 (in edicola da metà ottobre 2016) farò dei brevi post dedicati agli articoli che escono mese per mese. Il primo lo trovate qui.

Ottobre 2016 (in edicola da metà settembre 2016): La vita è gioia! dissero i Toltechi,  La magica influenza della luna e Lavoro… e sono felice! (Astrella)

Settembre 2016 (in edicola da metà agosto 2016): Di quale saggio indiano sei?  (Astrella) e L’energia che cura… Intervista ad Arcadij Petrov (Sirio)

Agosto 2016 (in edicola da metà luglio 2016): Il 10 agosto esprimi un desiderio e L’amore è gioia (Astrella)

Giugno 2016 (in edicola da metà maggio 2016): Il bello delle parole (Astrella)

Maggio 2016 (in edicola da metà aprile 2016): La natura è la nostra casa e Siamo tutti artisti! (Astrella) 

Aprile 2016 (in edicola da metà marzo 2016): Il momento giusto per ricominciare (Astrella) e Ardere d’Amore – dai sentimenti per le anime gemelle all’amore sacro fra le fiamme gemelle (Sirio).

Marzo 2016 (in edicola da metà febbraio 2016): Tutto quello che c’è da sapere sul karma e Stai davvero ascoltando la tua anima? (Astrella).

Febbraio 2016 (in edicola da metà gennaio 2016): In viaggio tra i pianeti (Astrella).

Gennaio 2016 (in edicola da dicembre 2015): meditazioni all’interno dell’Oroscopone 2016 (Astrella).

Dicembre 2015 (in edicola da metà novembre 2015): Siamo circondati da Angeli, Lo sai che puoi fare miracoli? (Astrella) e Chi sono i guaritori russi? (Sirio)

Novembre 2015 (in edicola da metà ottobre 2015): Risveglia l’energia che è in te!, Sono una strega (Astrella) e Le 97 frecce – approfondimento sulle parti arabe (Sirio)

Settembre 2015 (in edicola da metà agosto 2015): Io mangio VEG (Astrella)

—————-

Per richiedere i numeri arretrati e per ogni altra informazione si può contattare European Network Editore.

Annunci

A Febbraio si festeggia la luce.

Ciao a tutti, come state? Mi son resa conto che l’ultima volta che ho scritto sul blog risale a novembre: questi mesi son volati via velocemente, tra impegni vari, viaggi e tanto, ma tanto studio.

Com’è andato il vostro Imbolc? Avete acceso almeno una candela? Febbraio per me è  un mese un po’ speciale: dopo l’entusiasmo galoppante di gennaio, inizia con esso il periodo in cui ci si rimette a contatto con i propri progetti e desideri, con rinnovato impegno. Per me è sempre stato un mese in cui mi prendo cura di me su tutti i piani, mi godo momenti di meditazione e relax, ma nello stesso tempo… agisco! 

V convegno internazionale di Astrologia: “Le vie della Luna”.

Attenzione: post ricco di link ed informazioni!

Fra poco più di un mese, a Perugia, ci sarà un evento imperdibile per gli studiosi e gli appassionati di astrologia: il V Convegno Internazionale Le vie della Luna, organizzato dall’Associazione Jayavidya.

convegno2013

Il tema scelto è appunto la Luna: le molteplici sfaccettature del suo messaggio verranno esplorate attraverso tanti interessanti contributi. L’associazione organizzatrice, Jayavidya, è anche una scuola di astrologia (riconosciuta dal CIDA), ad indirizzo prevalentemente karmico: durante il convegno però sono previsti interventi di tutte le “scuole” astrologiche, dalla classica all’oraria, alla dinamica, all’agraria, alla psicologica, alla karmica etc., con l’obiettivo di riunire tutti i frammenti dell’attuale conoscenza astrologica sulla Luna, donando ai partecipanti un quadro il più possibile completo sull’argomento.

Il convegno si svolgerà in due giornate, nel weekend del 20-21 luglio 2013. Ecco quali saranno i suoi ricchi contenuti.

Sabato 20 luglio, dalle 8.30 in poi (l’ultimo intervento inizierà alle 17.45):

Nunzia Meskalila Coppola (Astrologia Karmica), nel suo Luna karmica: i ventisette desideri, ci parlerà delle Nakshatra, le case lunari in astrologia vedica: ognuna di esse racchiude i semi di un desiderio o sogno, associato alla storia di una divinità. “Le Nakshatra sono principesse lunari, spazi celesti o animali terrestri proiettati nel firmamento?”

Joseph Crane (Astrologia Tradizionale), nel suo intervento La Luna in Astrologia Tradizionale “esaminerà il modo in cui gli astrologi del periodo antico e del Medioevo videro e utilizzarono, astrologicamente, la Luna, come pianeta di movimento, comunicazione e adattamento”. Parlerà anche della Luna prenatale e della sua importanza all’interno del Tema Natale.

Paolo Crimaldi (Astrologia Karmica) si dedicherà a Lilith, l’altra faccia della luna:Lilith è l’apertura verso la libertà, verso l’essere sé stessi, pagando in prima persona il prezzo dell’indipendenza e dell’uscita dalle certezze precostituite”.

Monica Laus ci parlerà de La passeggiata della Luna: “illustrerà le fasi principali di Luna Nuova, Primo Quarto, Luna Piena e Ultimo Quarto nel rapporto con i pianeti radicali. Esporrà come agisce la Luna in questi suoi passi e come utilizzare le proprie lunazioni per affrontare il quotidiano“.

Michael Mandl (Astrologia Dinamica) curerà L’impatto delle eclissi: storia, tecnica, teoria e pratica: “le eclissi presentano un interesse notevole, sia per la consulenza, sia per l’Astrologia mondiale. (…) sono appuntamenti fondamentali della storia collettiva e individuale, il loro impatto è evidente e impressionante”.

Alessandro Menghini, autore de Il Giardino dello Spirito, ci parlerà de L’orto monastico medievale di San Pietro: simbologia sacro-profana. (Astrologia Agraria)

Anna Maria Morsucci (Astrologia Umanistica) concluderà la giornata di sabato, con il suo intervento La Luna e gli archetipi femminili: “(…) Partendo dal libro di Jean Shinoda Bolen, Le dee dentro una donna, in cui sono analizzate le qualità delle dee greche e il modo in cui si manifestano nelle donne moderne, viene proposta una carrellata di temi natali appartenenti a donne dei nostri tempi. Per analizzare gli archetipi corrispondenti con la loro personalità, saranno analizzati in particolare i pianeti femminili: Luna e Venere. A ogni dea e a ogni donna sarà associata un’immagine degli arcani maggiori, così da rendere comprensibile, anche visivamente, la tipologia cui può essere ricondotta la rispettiva personalità”.

Danza lunare, di Alfred Gockel

Danza lunare, di Alfred Gockel

Domenica 21 luglio, dalle 9.30 alle 13.30:

Patrizia Nava (Astrologia Oraria) ci guiderà nella conoscenza de Le stelle oscure e il luminare notturno: “Le nebule sono oggetti celesti d’incredibile bellezza. Ammassi stellari aperti, globulari, nebulose e galassie sono tra gli obiettivi osservativi favoriti dagli astrofili. Nonostante la loro bellezza, non hanno buona fama, e la Luna è tra gli elementi del tema più sensibili al loro influsso. Elenchi di queste formazioni si trovano nell’Almagesto e in molti testi tradizionali. Ma alcune nebule, come M13 o M22, pur visibili a occhio nudo in condizioni ottimali, non sono incluse negli antichi elenchi né in quelli più recenti e meritano quindi ulteriore studio“.

Susanna Rinaldi (Astrologia Psicologica), nel suo intervento I valori lunari e l’enneagramma, ci farà comprendere quanto il tema natale e l’enneagramma possano essere validi strumenti per la conoscenza di sé. “Nella loro dimensione spirituale, hanno la funzione di aiutare gli esseri umani sul cammino della crescita personale e del risveglio. Entrambi si riferiscono agli archetipi universali, combinati in maniera diversa, secondo la tipologia della persona”.

Alexander v. Schielieffen (Astrologia Moderna) ci farà ascoltare l’ultimo intervento del convegno, La Luna nei quadranti: “All’interno dei quadranti, il Sole e la Luna nella loro interazione con un altro corpo celeste, rivelano il modo in cui ci relazioniamo a noi stessi, alla famiglia, alle persone amate e agli amici, così come alla società e ai gruppi in generale“.

Il convegno si concluderà poi con la possibilità di dialogare con tutti i referenti.

pubblico2012

All’interno della Sala dei Notari, una parte del pubblico della scorsa edizione del convegno (2012, foto di Lucia Gangheri)

Al convegno sarà presente anche la casa editrice Capone (specializzata da più di 40 anni in Astrologia).

La partecipazione al convegno costa 22.54 euroImportante: chi si iscriverà entro il 22 giugno 2013 riceverà in dono anche gli Atti del convegno. Per chi arriva da fuori Perugia sono state organizzate delle convenzioni con hotel locali.

La sera del sabato 20 ci sarà la cena “I Sapori della Luna”, con tre differenti menu, anche per vegetariani e vegani (il costo è di 20 euro, da pagare sul momento al ristorante Iris; la somma include la visione di uno spettacolo di danza lunare).

Cliccando qui potrete leggere in modo più approfondito tutte le altre informazioni sull’evento, avendo inoltre la possibilità di scaricare il modulo di iscrizione (da “Scarica Modulo…” nel menu in alto).

In fondo a questo post farò degli aggiornamenti continui, pubblicando in tempo reale delle informazioni utili per tutti coloro che vorranno partecipare. Per ogni dubbio/chiarimento, come sempre, contattatemi.

Ci vediamo alla luce della Luna (e vi scatterò anche un bel po’ di foto)!

200725194543_20061108020651_danza_lunare

NEWS

04/09/2013:  Sto caricando qui dei video con dei piccoli estratti dai vari interventi del Convegno.

21/07/2013: Il convegno si è concluso, grazie a tutti coloro che hanno partecipato! Per chi non c’era sono disponibili gli Atti (per maggiori info cliccare qui e leggere il punto 4 della sezione “Iscrizione al Convegno”). Sto iniziando a caricare alcune foto significative dell’evento sulla mia pagina Facebook, qui. Qui invece potrete vedere un video con uno degli ultimi momenti del convegno (racchiude un messaggio importante).

14/07/2013: “Per coloro che si decidono o che possono decidere all’ultimo momento, vi sono ancora pochissimi giorni per iscriversi. Oggi voglio ringraziare Dante Valente, presidente del CIDA nazionale e Lucia Gangheri segretaria di Jayavidya per la presenza, la collaborazione e l’assistenza lungo tutto il percorso del progetto. Un ringraziamento speciale va all’amico e validissimo Paolo Crimaldi per aver promosso l’evento. Invio un ringraziamento alla rivista Sirio che pochi giorni or sono, nella persona di Roberta Damiotti, inaspettatamente, ha telefonato per offrire una copia della rivista a tutti i partecipanti.

13/07/2013: “Dopo una giornata di immersione totale nell’Astrologia di altissimo livello, sarà necessaria una serata conviviale dove cibo e ricreazione si coniugheranno, artisticamente. La coreografa Jalila ci ha finalmente inviato il programma. Eccolo: Danza Orientale e Fusion… emotional theatre bellydance, danza creativa… un appuntamento firmato Le Follie d’Oriente di Jalila. Danzatrici: Suheila (Veronica Vassura) e Ishtar (Silvana Ortu). Da sempre la notte è dispensatrice di consigli, al chiaro di luna… fate, folletti e streghe compiono danze e antichi rituali notturni che si perdono nella notte dei tempi. Lasciatevi ispirare dalle calde note della musica lirica e orientale che vi guideranno nel viaggio e nel sogno in danze dedicate alla luna! (dalla danza dei sette veli alla tribal dance, alla oriental fantasy dance e poi fan veils, tra veli e molte altre sorprese).”

11/07/2013: “Finalmente abbiamo il menu. Per semplificare il lavoro al cuoco e accontentare vegetariani, non vegetariani e vegan, ecco ciò che abbiamo programmato:
MENÙ I SAPORI DELLA TREDICESIMA LUNA
Antipasto: fiori di zucca e verdure fritte
Bis di primi: Ravioli mezza luna rossa. Risotto all’ortolana (con verdure di stagione)
Secondo: Lombatine alle prugne
Contorni: Sformato di spinaci, Insalata mista
Dessert: Dolce della Luna
Acqua e vini della casa

MENÙ VEGETARIANO:
Antipasto: fiori di zucca e verdure fritte
Bis di primi: Ravioli mezza luna rossa. Risotto all’ortolana (con verdure di stagione)
Secondo: Parmigiana di melanzane con mozzarella di bufala
Contorni: Sformato di spinaci, Insalata mista
Dessert: Dolce della Luna
Acqua e vini della casa

MENÙ VEGANO:
Antipasto: fiori di zucca e verdure fritte
Bis di primi: Maccheroni al pomodoro fresco. Risotto all’ortolana (con verdure di stagione)
Secondo: Melanzane Ripiene, Frittata con verdure (senza uova).
Contorni: Misto di verdure stufate. Insalata mista.
Dessert: Macedonia
Acqua e vini della casa

Il cuoco e un suo amico hanno anche scritto questo per voi:
I SAPORI DELLA TREDICESIMA LUNA
Intera, a metà o a spicchi è sempre vicino a noi, ispira ogni nostra azione, suggestiona ogni risultato: è la Luna. Abbiamo aggiunto un posto a tavola stasera: facciamola cenare con noi. Il primo quarto ci suggerisce felici prospettive. Ravioli di “LUNA DIVISA” in salsa aurora per eliminare le difficoltà con sicurezza, fugando le indecisioni. Risotto all’ortolana per lei che ogni notte ha favorito la crescita delle verdure nella loro naturalezza e leggerezza. È trascorso poco tempo, ora la mezzaluna ti spiega che di forza già ne ha tanta. Devi credere alla sua freschezza e al sapore idratante dei suoi raggi. Lombatina alle prugne per la metà che punta alla forza unita a una fantasia dolce e gradevole. Per la metà vegetariana, la Parmigiana di melanzane con mozzarella di bufala. Quando s’innalzano le maree, è tempo di sformato con spinaci e insalata mista. Ed ecco che in una sola sera è già diventata piena! Adesso è lei a offrirci il “Dolce della Luna”. La Luna: dolcezza e relax porta sempre con sé per tutti noi!”

26/06/2013: sono pronte le pergamene e sono venute davvero bene! “Per Jayavidya award vi sono pergamene come certificato di apprezzamento e medaglie. Per i collaboratori e le collaboratrici sono state preparate le pergamene speciali con certificato di collaborazione e frequenza con monte-ore; da utilizzare per i crediti formativi, per le attestazioni di formazione astrologica e per il curriculum. Per tutti i partecipanti regolarmente iscritti che hanno erogato il contributo, vi sarà il certificato di frequenza con il monte-ore da utilizzare sia come credito formativo sia come certificato di formazione astrologica“.

16/06/2013: all’interno del convegno sarà presentato in anteprima il libro La Luna e le sue Deedi prossima uscita. L’ha scritto N. M. Coppola per le edizioni Capone.

N.B.: La fonte delle news tra virgolette è Meskalila.